Leggi federali e ordinanze con entrata in vigore nel 2019

Modifica  Entrata in vigore Breve descrizione del contenuto Atto e comunicato stampa

Modifica della legge federale sull’armonizzazione delle imposte dirette dei Cantoni e dei Comuni (provvigione di intermediazione)

01.01.2019 Attuazione della mozione 13.3728 Pelli «Assoggettamento fiscale delle provvigioni da mediazione immobiliare nei rapporti intercantonali. Una regola per tutti». Legge
Messaggio
Comunicato stampa
Legge federale sulla tassa d’esenzione dall’obbligo militare (LTEO) 01.01.2019 Revisione parziale della LTEO per adeguarla alla riveduta legge federale sull’esercito e sull’amministrazione militare (legge militare), le cui rivedute disposizioni sono entrate in vigore il 1° gennaio 2018. Legge
Messaggio
Comunicato stampa
Modifica della legge sull’IVA e dell’ordinanza sull’IVA (regolamentazione della vendita per corrispondenza) 01.01.2019 Ad eccezione della regolamentazione della vendita per corrispondenza (art. 7 cpv. 3 lett. b), la revisione parziale della legge sull’IVA è entrata in vigore il 1° gennaio 2018. Poiché l’attuazione della regolamentazione succitata è estremamente complessa – in particolare presso la Posta – la sua entrata in vigore è stata posticipata di un anno. Di conseguenza anche le relative disposizioni di esecuzione sono entrate in vigore solo il 1° gennaio 2019. Legge
Messaggio
Comunicato stampa concernente la LIVA
OIVA
Comunicato stampa concernente la regolamentazione della vendita per corrispondenza 
Legge federale sui giochi in denaro e ordinanza sui giochi in denaro 01.01.2019 La nuova legge sui giochi in denaro è stata approvata da Popolo e Cantoni nella votazione del 10 giugno 2018. Essa sostituisce la legge federale sulle case da gioco e la legge concernente le lotterie e le scommesse professionalmente organizzate. Dal punto di vista fiscale è da sottolineare che in futuro le vincite alle lotterie fino a un milione di franchi saranno esenti da imposta.
Legge
Messaggio
Materiale di voto
Ordinanza sui giochi in denaro
Spiegazioni
Adeguamento della deduzione per partecipazioni nel quadro del rafforzamento del regime «too big to fail» (modifica della LIFD e della LAID) Con effetto retroattivo per l’01.01.2019 Il progetto si prefigge di eliminare gli effetti negativi degli strumenti «too big to fail» (TBTF) sulla deduzione per partecipazioni nell’ambito dell’imposta sull’utile. A tal fine è necessario escludere dal calcolo della deduzione per partecipazioni gli interessi corrisposti agli investitori e il trasferimento iscritto a bilancio delle risorse provenienti dagli strumenti TBTF. Legge
Messaggio
Comunicato stampa
Legge federale sull’imposta preventiva (rimborso) 01.01.2019 Il diritto al rimborso dell’imposta preventiva non dovrà più decadere se – nonostante l’omessa dichiarazione del reddito o della sostanza nella dichiarazione d’imposta – la dichiarazione è effettuata successivamente o l’autorità fiscale computa l’importo della prestazione in questione. La condizione è che ciò avvenga prima della scadenza del termine di reclamo contro la decisione di tassazione e che l’omessa dichiarazione sia dovuta a negligenza. Legge
Messaggio
Comunicato stampa
Legge federale concernente l’attuazione delle raccomandazioni del Forum globale sulla trasparenza e sullo scambio di informazioni a fini fiscali 01.11.2019
(scadenza del termine di referendum 10.10.2019) 
Il 26 luglio 2016 il Forum globale sulla trasparenza e sullo scambio di informazioni a fini fiscali (Forum globale) ha pubblicato il rapporto sulla fase 2 della valutazione tra pari relativa alla Svizzera. Il rapporto contiene diverse raccomandazioni relative alla trasparenza delle persone giuridiche e allo scambio di informazioni su domanda. Lo scopo della legge federale consiste nell’adottare le misure necessarie per attuare le raccomandazioni del Forum globale. La legge è stata approvata dal Parlamento il 21.06.2019. Legge
Messaggio
Comunicato stamp

Ultima modifica 07.08.2019

Inizio pagina