Francia


I. Convenzione federale

1.a. Convenzione in materia di imposte sul reddito e sulla sostanza e protocollo addizionale del 1966

RS 0.672.934.91 / RU 1967 1113
Convenzione tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica Francese, modificata, intesa ad evitare la doppia imposizione in materia di imposte sul reddito e sulla sostanza nonché a prevenire la frode e l'evasione fiscale (con Protocollo addizionale) del 9 settembre 1966

RS 0.672.934.91 / RU 1967 1140
Protocollo addizionale alla Convenzione tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica francese per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio del 9 settembre 1966

Entrata in vigore il 26 luglio 1967

1.b. Accordo del 2014

RU 2016 1195
Accordo che modifica il protocollo addizionale alla Convenzione del 9 settembre 1966 tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica Francese, modificata, intesa ad evitare la doppia imposizione in materia di imposte sul reddito e sulla sostanza nonché a prevenire la frode e l'evasione fiscale

Concluso il 25 giugno 2014
Entrato in vigore mediante scambio di note il 30 marzo 201

1.c. Accordo aggiuntivo del 2009

RU 2010 5683
Accordo aggiuntivo alla Convenzione tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica Francese, intesa ad evitare la doppia imposizione nel campo delle imposte sul reddito e sulla sostanza, conclusa a Parigi il 9 settembre 1966 (con Protocollo addizionale) e modificata dall'Accordo completivo firmato a Parigi il 3 dicembre 1969, come pure dall'Accordo aggiuntivo concluso a Parigi il 22 luglio 1997

Concluso il 27 agosto 2009
Entrato in vigore mediante scambio di note il 4 novembre 2010

1.d. Accordo aggiuntivo del 1997

RU 2000 1936
Accordo aggiuntivo alla Convenzione tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica Francese, intesa ad evitare la doppia imposizione nel campo delle imposte sul reddito e sulla sostanza, conclusa il 9 settembre 1966 e modificata dall'Accordo completivo del 3 dicembre 1969, come pure alla Convenzione franco-svizzera del 31 dicembre 1953 intesa ad evitare i casi di doppia imposizione in materia d'imposta sulle successioni

Concluso il 22 luglio 1997
Entrato in vigore mediante scambio di note il 1° agosto 1998

1.e. Accordo completivo del 1969

RU 1970 1296
Accordo completivo della Convenzione tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica francese, intesa ad evitare la doppia imposizione nel campo delle imposte sul reddito e sulla sostanza du 3 décembre 1969

Entrata in vigore il 24 settembre 1970

2. Convenzione in materia d'imposta sulle successioni del 1953

RU 2014 3387
Convenzione del 31 dicembre 1953 tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica Francese intesa a evitare i casi di doppia imposizione in materia d'imposta sulle successioni del 31 dicembre 2014

RS 0.672.934.92 / RU 1955 132 (terminato con effetto dal 31 dicembre 2014)
Convenzione tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica Francese intesa a evitare i casi di doppia imposizione in materia d'imposta sulle successioni (con Protocollo finale) del 31 dicembre 1953

3. Convenzione in materia di imposte sul reddito e sulla sostanza del 1953; sostituito dalla Convenzione del 1966

RO 1955 119
Convenzione tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica francese intesa a evitare i casi di doppia imposizione in materia di imposte sul reddito e sulla sostanza (con Protocollo add e allegati) del 31 dicembre 1953


II. Messaggio e ordine di approvazione

1. Convenzione in materia di imposte sul reddito e sulla sostanza

a. Accordo del 2014

FF 2011 3419
Messaggio del 6 aprile 2011 concernente il complemento delle Convenzioni per evitare le doppie imposizioni approvate dall'Assemblea federale il 18 giugno 2010

FF 2012 151
Decreto federale che completa la Convenzione tra la Svizzera e la Francia per evitare la doppia imposizione del 23 dicembre 2011

Entrata in vigore dell'accordo mediante scambio di note il 30 marzo 2016

b. Accordo aggiuntivo del 2009

FF 2009 1323
Messaggio concernentel'approvazione del nuovo Accordo aggiuntivo alla Convenzione per evitare la doppia imposizione con la Francia del 6 marzo 2009

FF 2010 1371
Messaggio complementare al messaggio del 6 marzo 2009 concernente l'approvazione del nuovo Accordo aggiuntivo alla Convenzione intesa ad evitare la doppia imposizione con la Francia del 27 novembre 2009

RU 2010 5681
Decreto federale che approva un nuovo Accordo aggiuntivo alla Convenzione tra la Svizzera e la Francia per evitare la doppia imposizione del 18 giugno 2010

Ratifica per scambio di note il 4 novembre 2010

c. Accordo aggiuntivo del 1997

FF 1997 IV 925
Messaggio concernente un Accordo aggiuntivo alla Convenzione di doppia imposizione con la Francia del 10 settembre 1997

RU 2000 1935
Decreto federale che approva un accordo aggiuntivo alla Convenzione di doppia imposizione con la Francia del 12 marzo 1998

Scambio di note il 7 aprile / 26 giugno 1998

d. Accordo aggiuntivo del 1969

FF 1969 II 1143
Messaggio del Consiglio federale all'Assemblea federale sull'approvazione dell'accordo completivo della convenzione tra la Confederazione svizzera e la Repubblica francese, intesaa ad evitare la doppia imposizione nel campo delle imposte sul reddito e sulla sostanza del 15 dicembre 1969

RU 1970 1295
Decreto federale che approva l'accordo completivo della convenzione tra la Confederazione svizzera e la Repubblica francese, intesa ad evitare la doppia imposizione nel campo delle imposte sul reddito e sulla sostanza del 4 giugno 1970

Scambio di strumenti di ratifica il 24 settembre 1970

e. Convenzione del 1966

FF 1966 II 465
Messaggio del Consiglio federale all'Assemblea federale concernente l'approvazione della convenzione tra la Svizzera e la Francia, intesaa a evitare la doppia imposizione nel campo delle imposte sul reddito e sulla sostanza del 18 ottobre 1966

RU 1967 1111
Decreto federale che approva la convenzione tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica francese, intesa ad evitare la doppia imposizione nel campo delle imposte sul reddito e sulla sostanza del 7 giugno 1967

Scambio di strumenti di ratifica il 26 luglio 1967

2. Convenzioni del 1953 (più applicabili)

FF 1954 I 336
Message du Conseil fédéral (concernant les 2 conventions, impôts sur le revenu et la fortune et sur les successions) du 19 février 1954 (disponibile solamente in tedesco e francese)

RO 1955 117
Decreto federale che approva le convenzioni firmate tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica Francese intese a evitare i casi di doppia imposizione del 16 giugno 1954

Scambio di strumenti di ratifica il 20 gennaio 1955


III. Accordi amichevoli di applicazione generale

1. Frontalieri

2. Notification des créances fiscales

Accord amiable entre autorités compétentes des 22 janvier et 11 février 2016


IV. Accordi dei cantoni

1. Frontalieri

Vereinbarung zwischen dem schweizerischen Bundesrat (handelnd im Namen der Republik und des Kantons Genf) und der Regierung der französischen Republik über den finanziellen Ausgleich für die in Genf arbeitenden Grenzgänger vom 29. Januar 1973

FF 1983 II 559
Accord entre le Conseil fédéral suisse *) et le Gouvernement de la République française relatif à l'imposition des rémunérations des travailleurs frontaliers du 11 avril 1983

Entré en vigueur: 18 décembre 1986

*) Agissant au nom des cantons de Berne, Soleure, Bâle-Ville, Bâle-Campagne, Vaud, Valais, Neuchâtel et Jura.

2. Donazioni, Successioni

RS 0.642.034.91 / RO 1982 297
Accordo fra il Consiglio federale svizzero e il Governo della Repubblica francese concernente il trattamento fiscale delle liberalità fatte a scopi di pubblica utilità del 30 ottobre 1979

*) agissant au nom des cantons de Zurich, Berne, Lucerne, Uri, Unterwald-le-Haut, Glaris, Zoug, Fribourg, Bâle-Ville, Bâle-Campagne, Schaffhouse, Appenzell Rhodes extérieures, Appenzell Rhodes intérieures, Saint-Gall, Grisons, Argovie, Thurgovie, Vaud et Neuchâtel.
Le cantons du Jura, du Tessin, de Genève et du Valais sont aussi parties à l’acccord.

Entrata in vigore mediante scambio di note il 5 gennaio 1982


V. Panoramica degli effetti dell'accordo

disponibile solamente in tedesco e francese


VI. Moduli

Domanda di rimborso dell'imposta preventiva svizzera per istanti domiciliati all'estero

Domanda di rimborso dell'imposta alla fonte esteri per istanti domiciliati in Svizzera

Ultima modifica 13.05.2022

Inizio pagina

Contatto

dba(at)sif.admin.ch

+41 58 462 71 29

Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali SFI
Convenzioni per evitare le doppie imposizioni
Bundesgasse 3
3003 Berna

Contatto AFC

Modulo di contatto

Richieste telefoniche
Divisione Rimborso

Amministrazione federale delle contribuzioni AFC
Divisione principale DPB
Eigerstrasse 65
3003 Berna

Stampare contatto

https://www.estv.admin.ch/content/estv/it/home/diritto-fiscale-internationale/internazionale-per-paese/sif/francia.html