Obbligo di elaborazione elettronica

Dal 1° gennaio 2024 l’annuncio di inizio dell’assoggettamento e la presentazione del rendiconto nell’ambito dell’IVA avverranno generalmente per via elettronica. Conformemente all’articolo 65a della legge del 12 giugno 2009 sull’IVA (LIVA; RS 641.20), il Consiglio federale può prescrivere lo svolgimento per via elettronica. L’ordinanza d’esecuzione entrerà in vigore il 1° gennaio 2024. Alle imprese che trasmettono gli atti scritti all’AFC in forma cartacea viene concesso un termine transitorio di un anno per implementare l’elaborazione elettronica. Dal 1° gennaio 2025 tutte le imprese assoggettate all’IVA dovranno disbrigare l’annuncio di inizio dell’assoggettamento e la presentazione del rendiconto nell’ambito dell’IVA per via elettronica tramite l’ePortal.

Domande & risposte concernenti l’obbligo di elaborazione elettronica

Ultima modifica 20.10.2023

Inizio pagina

Contatto

Modulo di contatto

Richieste telefoniche
Divisione Riscossione 

Amministrazione federale delle contribuzioni AFC
Divisione principale IVA
Divisione Riscossione
Schwarztorstrasse 50
3003 Berna

Stampare contatto

https://www.estv.admin.ch/content/estv/it/home/imposta-sul-valore-aggiunto/iva-assoggettamento/obbligo-di-elaborazione-elettronica.html